• First Image

    Informarsi per Conoscere

    La conoscenza sui fenomeni psicologici permette di correggere false credenze, atteggiamenti sbagliati ed errate interpretazioni degli eventi, con un immediato vantaggio personale.

  • First Image

    Informarsi per Prevenire

    Avere informazioni utili significa poter riconoscere per tempo le situazioni pericolose, e le proprie reazioni poco adattive, prevenendo così le problematiche psicologiche.

  • First Image

    Informarsi per Informare

    Migliorando la propria conoscenza e diffondendo le corrette informazioni psicologiche in famiglia, con gli amici e al lavoro, si ottiene un miglioramento della cultura psicologica e una riduzione dei disagi dovuti all'ignoranza.

  • First Image

    Informarsi al MIP

    Con il MIP, Maggio di Informazione Psicologica, ogni persona può partecipare gratuitamente ai seminari sulla psicologia e richiedere un colloquio psicologico gratuito con uno Psicologo aderente MIP nella provincia di NAPOLI.

LEGGI IL COMUNICATO DIFFUSIONE MIP

"NON C'E' SALUTE SENZA SALUTE MENTALE"

ATTENZIONE

Si chiede cortesemente di NON iscriversi a più seminari contemporaneamente, per evitare di saturare i posti disponibili.
Si chiede, altresì, di AVVISARE tempestivamente gli organizzatori, qualora non si intenda più partecipare ad un incontro MIP.

graph

Il MIP è per gli Psicologi?

NO!, il MIP è riservato alle comuni persone e non agli "addetti ai lavori".
Gli Psicologi NON POSSONO partecipare alla iniziative informative riservate all'utenza.

graph

Domande?

Per qualsiasi dubbio consulta le FAQ.
Se non trovi le risposte allora scrivici, all'indirizzo scrivi@psicologimip.it, oppure compila il modulo.

<< Torna indietro

CON I PATROCINI

ORDINE PSICOLOGI CAMPANIA

REGIONE CAMPANIA

COMUNI

NAPOLI

Centro d'Ateneo SInAPSi dell'Univesità di Napoli "Federico II" Orto Botanico della Università di Napoli S.U.N. Seconda Università di Napoli Università di Napoli FEDERICO II

DETTAGLIO DELL'INIZIATIVA MIP (codice 232)


Conduttori: Roberta Monfrecola, Scarambone Rosaria

26/05/2014 - dalle ore 16,30 alle ore 19,00

MATRIMONIO E MATRIMONI

Incontro a tema: in mancanza di certezze sulla buona riuscita della vita di coppia, si rinviano all'infinito le scelte che conducono ad un legame duraturo; nel contempo ai primi sintomi di crisi della relazione si ritiene che l'unica decisione sia lo scioglimento.

Parole chiave: Matrimonio coppia

PRENOTAZIONE INIZIATIVA CODICE 232

La dott.ssa Monfrecola, affiancata dallo psichiatra-psicoterapeuta Dott. Franco Cervone, affronterà il tema della difficile relazione nell'oggi della coppia.
La coppia è un microcosmo relazionale che esprime attraverso le sue dinamiche, le difficoltà d'incontro di due mondi diversi. La crisi della relazione di coppia è un'occasione che ci chiede di trovare altre possibilità o modalità di stare insieme, più rispondenti al momento storico della coppia. la crisi non è un evento totalmente negativo, ma è un tempo di transizione o meglio di maturazione, che può essere anche un'opportunità di crescita.
________________________
Introduzione al MIP, a cura della Referente Generale del MIP-Napoli, Rosaria Scarambone, psicologa clinica e di Comunità.
Sarà presentata la Campagna Nazionale di Prevenzione del Disagio Psichico, fornendo una panoramica del vasto Programma di Iniziative organizzate a Napoli ed a cui poter partecipare gratuitamente anche mediante prenotazione On Line collegandosi alla pagina provinciale del sito ufficiale del MIP: www.psicologimip.it/napoli

A Conclusione dell’Incontro sarà consegnato ai partecipanti il Modulo per connettersi al Sito di PsicologiMIP dove poter prelevare la Documentazione e rilasciare un proprio Feedback.

I Partecipanti sono invitati a non trascurare questa importante forma partecipativa del Feedback, al fine di poter migliorare l'Offerta di Psicologia anche nelle prossime Edizioni

Ai partecipanti verrà consegnato un foglio contenente le informazioni per ottenere ulteriori informazioni sulla psicologia e il link ai questionari di gradimento on line.
Richiedetelo all'Organizzatore al termine dell'iniziativa.